Il frigorifero giusto: quale comprare

  • Date posted5 mesi fa
  • DaDa Caterina
Il frigorifero giusto: quale comprare
Negozi Online

Il frigorifero è uno degli elettrodomestici indispensabili in una casa. Che tu viva da solo, con il tuo partner o in compagnia di una famiglia numerosa, avrai necessariamente bisogno di un ottimo frigo per conservare alimenti e bevande nella maniera più giusta.

Scegliere quale frigorifero comprare non è semplice, perché sul mercato sono presenti tanti modelli di frigoriferi, dalle caratteristiche e funzioni più disparate.

Per fortuna sei capitato su LuminaBlog.it! Nel corso di quest’articolo, infatti, scopriremo insieme quali sono gli aspetti più importanti da considerare quando si vuole acquistare online o in negozio il frigorifero perfetto per le tue esigenze e per quelle delle persone con cui abiti.

Misure dei frigoriferi: quale tipologia comprare?

Se hai deciso di acquistare un nuovo frigorifero, hai sicuramente visitato dei negozi online di elettrodomestici, scoprendo che esistono tante tipologie di frigoriferi.

Per questo motivo, dobbiamo sfoltire la nostra rosa di possibili acquisti, cominciando dalle misure del frigoriferoche vogliamo comprare.

Prima però, è fondamentale conoscere la differenza tra frigoriferi ad installazione libera e frigoriferi da incasso. I primi possono essere installati ovunque (e solitamente sono più belli esteticamente); i secondi sono meno rifiniti esternamente perché sono progettati per essere inseriti in un mobile della cucina.

Dimensioni dei frigoriferi

La capienza dei frigoriferi si misura in litri. Senza scendere troppo nel dettaglio, per acquistare un frigo ti basta sapere che una capienza di 100-150 litri è un buon volume per una singola persona; una coppia o una famiglia di 3-4 persone ha invece bisogno di una capienza che oscilla tra i 220 e i 300 litri.

Frigorifero da tavolo

Frigo piccolo e senza congelatore, la scelta migliore per single e coppie che mangiano raramente a casa, non amano cucinare e non fanno mai spesa per tutta la settimana. Questa tipologia di frigo può essere comodamente installata sotto il bancone della cucina.

Frigorifero ad una porta

Tipologia decente per un single o una coppia, ma pensiamo ci siano scelte migliori. Le dimensioni (abbastanza ingombranti) del frigo ad una porta, infatti, non giustificano l’assenza di un vero congelatore: questa tipologia di frigo è spesso soltanto fornita di un piccolo freezer poco efficiente.

Frigorifero combinato o doppia porta

La scelta ideale per coppie e famiglie poco numerose. Queste due tipologie, infatti, riescono a coniugare in maniera eccellente stile e praticità. Tra le due tipologie c’è una piccola differenza: i frigoriferi doppia porta sono (solitamente) poco più grandi e presentano il freezer nella parte superiore; i frigoriferi combinati sono più bassi e hanno il congelatore nella parte inferiore.

Frigorifero americano

Il frigorifero perfetto per le famiglie numerose o per quelle che fanno spesa una, due volte al mese e hanno bisogno di tanto spazio. Questo frigo side by side, infatti, è largo quasi il doppio di un normale frigo, presenta due porte verticali e possiede un congelatore molto capiente. Con tutto questo spazio a disposizione, avrai un interno frigo ben suddiviso e sempre organizzato.

Marche di frigoriferi: quali conviene acquistare?

Rispondere a questa domanda non è facile. Sul mercato italiano, infatti, operano tante ottime compagnie: ognuna delle quali con una precisa strategia di produzione e marketing.

Ad esempio, ci sono aziende che scelgono di dare priorità ai clienti alla ricerca di un frigo grande, mentre altre si focalizzano sui clienti che cercano frigoriferi più piccoli ed economici.

Considerando fattori come la qualità dei componenti, la storia del brand e il successo recente, abbiamo stilato questa lista che potrebbe aiutarti a scegliere un ottimo frigorifero da acquistare:

  • Bosch
  • Siemens
  • LG
  • Beko
  • Whirlpool
  • Hisense
  • Candy
  • Electrolux


Classe energetica: perché acquistare un frigorifero classe A

Sempre più italiani acquistano elettrodomestici ad alta efficienza energetica, perché sono consapevoli della possibilità di ammortizzare il costo e risparmiare tanti soldi nel corso dei mesi e degli anni.

La ricerca dell’efficienza energetica e dei consumi più bassi, inoltre, è ancora più importante per i frigoriferi, perché questi sono accesi 24 ore su 24. Se non ti abbiamo convinto, ecco tre validi motivi per acquistare un frigo A:

  • Risparmio in bolletta: alcuni studi hanno stimato che il possesso di un frigo classe A garantisce un risparmio di oltre il 50% di energia in un anno, se paragonato ad un frigorifero di classe D (o inferiore).
  • Incentivi e detrazioni fiscali: gli acquisti di elettrodomestici di classe A sono spesso incentivati dallo Stato, con bonus e detrazioni fiscali che possono arrivare fino al 50%.
  • Meno inquinamento: comprare un frigorifero classe A non è solo una questione economica, ma anche una scelta consapevole e fondamentale per aiutare il pianeta e garantire un futuro migliore ai nostri figli.


Le tecnologie di raffreddamento: quale la migliore?

Nonostante l’obiettivo di ogni frigorifero sia identico, non tutti utilizzano la medesima tecnologia di raffreddamento. Tra le quattroprincipali tecnologie di raffreddamento dei frigoriferi attualmente in commercio, noi consigliamo di dare la priorità all’acquisto di frigoriferi Total No Frost o con tecnologia Dynamic Frost Free.

Un frigorifero Total No Frost (o Dynamic Frost Free) è infatti dotato di funzione di sbrinamento automatico. Questo è possibile grazie alla presenza di un meccanismo che evita la formazione di brina all’interno di frigo e freezer.

Inoltre, i frigoriferi no frostgarantiscono una temperatura più uniforme all’interno dell’elettrodomestico, che si traduce con un discreto risparmio di energia elettrica.

Rumorosità del frigorifero: un fattore da non trascurare

Prima di comprare un nuovo frigorifero, non dimenticare di controllare sull’etichetta del prodotto la sua rumorosità, che viene espressa in decibel.

Questa caratteristica è particolarmente importante per coloro che lavorano in casa, non hanno porte tra il letto e il frigorifero (pensiamo ai monolocali) o sopportano poco i rumori notturni.

Puoi utilizzare come valore indicativo i 50 dB: una conversazione con tono di voce normale tra due persone.

Ultimi dettagli da considerare prima dell’acquisto del frigo

Adesso conosci tutte le caratteristiche fondamentali della maggior parte dei frigoriferi domestici in commercio. Ci sono però altri dettagli da considerare prima di concludere il tuo acquisto. Scopriamoli insieme!

Spie e suoni

A parità di scelta, dai la priorità al frigorifero che presenta il maggior numero di spie luminose e acustiche, che ti aiutano ad individuare senza troppo sforzi eventuali malfunzionamenti, o semplicemente ti dicono se non hai chiuso bene la porta di frigo o freezer.

Funzioni di raffreddamento

I modelli più costosi sono spesso dotati di funzioni di raffreddamento speciali. Tra le più comuni troviamo il Multi Air Flow (distribuzione uniforme dell’aria fredda), sistema Dual Cooling (due circolazioni di aria separate per frigorifero e freezer) e cassetto 0 gradi (cassetto separato per conservare carni o pesce per pochi giorni senza congelarli).

Altre funzioni

Per concludere, se hai intenzione di acquistare i top di gamma, controlla la presenza della funzione compressore inverter, che garantisce una perfetta efficienza energetica e una regolazione ideale della temperatura in ogni condizione climatica.

Più Negozi Online