Come il 5G ci cambierà davvero la vita

  • 14 mesi fa
  • DaDa
Come il 5G ci cambierà davvero la vita

Come il 5G ci cambierà davvero la vita

Ogni settore arriva a offrire nuove opportunità a seguito dello sviluppo tecnologico, andando ad arricchirsi con nuove scelte e possibilità. Il campo delle telecomunicazioni non è da meno ed è proprio tra quelli che implementano i maggiori cambiamenti in periodi di crescita come questo. Gli operatori telefonici sono cambiati diametralmente nel corso del tempo, arricchendo la propria offerta con possibilità non solo di effettuare chiamate e inviare SMS, ma anche di navigare su Internet, alle volte anche con un numero di dati da consumare illimitato. L’utilizzo di nuovi standard come il 5G va ad aprire nuove frontiere anche in questo senso, aprendo la porta ad opportunità che in passato sembravano davvero irraggiungibili.

Il 5G, uno standard rivoluzionario?
Il 5G è (e sarà) il nuovo standard in termini di tecnologie di connessione. Il passo in avanti che potrebbe esser garantito da questo tipo di standard andrebbe a cambiare radicalmente le abitudini degli utenti, permettendo di arrivare a toccare velocità elevatissime in download (si parla di 20 Gbps) e in upload (10 Gbps), andando a superare in modo netto quelli che sono i numeri del 4G. La velocità però, mai come in questo caso, non è tutto: il 5G infatti fa della riduzione di latenza il proprio punto di forza. Attraverso la sua struttura, i tempi di risposta si riducono di 20 volte, permettendo quindi una comunicazione immediata, cosa che potrebbe avere risvolti davvero importanti nel mondo tecnologico nel prossimo futuro, con tante applicazioni in settori differenti.

Per riuscire ad adempiere al continuo aumento di dispositivi connessi, che molto spesso vanno a coinvolgere tantissimi apparecchi presenti in casa, il 5G aumenterà anche le possibilità relative al numero di device connessi contemporaneamente, che andrà a superare il milione per chilometro quadrato, senza avere problematiche di alcun tipo relative al sovraffollamento o alla stabilità della struttura di Rete.

Un collegamento senza precedenti
Le reti 5G andranno ad aprire le porte a un grande cambiamento, con notevoli sviluppi in diversi ambiti: basti pensare all’Internet of Things, che vede la presenza di tanti oggetti connessi a Internet all’interno degli ambienti domestici. Sarà possibile implementare tantissimi sensori per tenere sotto controllo ogni punto d’interesse in maniera molto semplice e immediata.

Anche dal punto di vista della sicurezza, il protocollo che verrà utilizzato per le connessioni in 5G andrà a sfruttare una versione rivista e migliorata di quello già utilizzato per il 4G e a suo tempo per il 3G, garantendo una protezione senza precedenti sotto ogni aspetto.

Il 5G, insomma, potrebbe andare a cambiare radicalmente tanti aspetti della nostra vita quotidiana: da operazioni di gestione a quelle di monitoraggio, si avranno notevoli passi in avanti, con un notevole sviluppo di intelligenze artificiali anche per l’utilizzo in ambito industriale. Gli stessi utenti dovranno attrezzarsi in tempo per questo cambiamento di standard, andando a dotarsi di uno smartphone capace di supportare appieno le possibilità garantite da una connettività in 5G: gli operatori telefonici più diffusi in Italia stanno già proponendo ai loro clienti diverse tipologie di offerte che implementano funzionalità in 5G, per ora unicamente ristrette ai grandi centri urbani nel nostro paese come Roma e Milano.

Quello che è certo è che il passo in avanti stavolta sarà molto più netto rispetto ai precedenti e scatenerà un cambiamento importante, capace di modificare per sempre le nostre abitudini e aprire scenari inaspettati soltanto qualche anno fa.

Più