Quali sono i vantaggi dell’auto elettrica

  • 12 mesi fa
  • DaDa
Quali sono i vantaggi dell’auto elettrica

Quali sono i vantaggi dell’auto elettrica

Tutti l’hanno sentita nominare, molti la desiderano, pochi sanno effettivamente di cosa si parla quando si tratta di auto elettrica. Nell’immaginario comune i punti fermi riguardano il fatto che non faccia rumore, che inquini molto meno, e che sia un’auto costosa.

In realtà le caratteristiche di un’auto elettrica vanno ben oltre queste, e abbiamo deciso di elencare le più importanti in modo da potervi chiarire le idee se ancora non sapete molto a riguardo.

  • Un’auto silenziosa e pulita
  • Migliori prestazioni
  • L’auto elettrica permette di risparmiare
  • Parcheggi gratuiti
  • Via libera nelle zone a traffico limitato
  • Contributi generosi
  • Esistono svantaggi?

Un’auto silenziosa e pulita

Questo aspetto è forse quello più conosciuto riguardo all’auto elettrica. Tale veicolo è a tutti gli effetti più silenzioso di un’auto normale, spesso quasi impercettibile. La cosa più importante però è la riduzione delle emissioni di gas serra, oltre ovviamente a minori consumi petroliferi.

In altre parole, non producono alcun tipo di emissione dannosa per l’ambiente, rappresentando quindi la scelta green per eccellenza se si parla di automobili.

Migliori prestazioni

Assieme agli aspetti sopra citati, è importante sottolineare il risparmio energetico notevole delle automobili elettriche. Il rendimento di un motore elettrico è infatti del 90%, e il risparmio energetico rispetto a un’auto standard si aggira attorno al 40%.

L’auto elettrica permette di risparmiare

Vi interesserà sapere che con appena 3 euro è possibile percorrere fino a 100 km con un’auto elettrica. In strade in discesa addirittura si ricarica da sola. Inoltre sono contenute rispetto a un’auto normale anche le spese relative a tasse e assicurazione.

Parcheggi gratuiti

Dimenticate il parchimetro e affini, poiché per i possessori di auto elettriche i parcheggi blu sono gratuiti. Questo inoltre non solo in Italia: in città come Amburgo troverete ogni parcheggio a vostra completa disposizione senza alcun costo, oltre a tantissime stazioni di ricarica pubbliche.

Via libera nelle zone a traffico limitato

Ebbene sì, con le auto elettriche è possibile circolare tranquillamente nelle aree urbane a traffico limitato ZTL.

Contributi generosi

I contributi messi a disposizione di chi acquista un’auto elettrica possono essere fino a 4.000 euro, un ottimo incentivo per chi decide di investire in questo tipo di veicolo. In generale, se si parla di agevolazione fiscali dei possessori di auto elettrica, l’Italia ha politiche diverse regione per regione, talvolta anche provincia per provincia.

Esistono svantaggi?

Se dobbiamo parlare di svantaggi inerenti all’auto elettrica, sono più che altro relativi a questioni come la diffusione delle colonnine di ricarica. Ad oggi in Italia non sono presenti molte colonnine, situazione dovuta senza dubbio al fatto che ancora non sono in molti a possedere un’auto elettrica.

Un altro punto che si può considerare uno svantaggio è il prezzo, ma grazie agli incentivi statali si può ammortizzare in maniera vantaggiosa.

Più